Al via il Campionato di Società Master

Nel fine settimana del 7 e 8 maggio si è disputata la fase iniziale del Campionato di Società Master con il buon debutto delle squadre maschile e femminile della Pro Sport Firenze.

Uno schieramento inedito quello proposto per le due formazioni, che si sono impegnate e hanno ben figurato nonostante vari debutti assoluti individuali.

La squadra maschile orfana di uno degli atleti più rappresentativi, Leonardo Pelli, è riuscita a classificarsi al 5° posto totalizzando 7487 punti, nonostante alcuni rimaneggiamenti e sostituzioni che si sono rivelate oltremodo necessarie.

Degna di nota la prestazione di Matteo Bucarelli che da decatleta quale è si è reinventato marciatore, nonostante il fisico non proprio minuto e adatto alle distanze lunghe, completando la sua prova in 17 minuti 09 e 63. 

La squadra femminile, invece, era quasi totalmente inedita, nonostante alcune atlete già impegnate la stagione passata nel Campionato di Società assoluto e che saranno impegnate anche il fine settimana prossimo nello stesso campionato. Un buon risultato ottenuto, con un quinto posto e 7975 punti ottenuti.

Ovviamente nel complessivo ci sono stati altri buoni risultati, che potete trovare nel riepilogo, altri da migliorare, ma la visione societaria, oltre a cercare sempre di migliorarsi è quella di consolidare il lavoro sul territorio e rendere un gruppo che è già coeso sempre più unito e più entusiasta.

Sottolineiamo che i risultati e le classifiche di questa prima giornata non sono definitive ma potranno essere migliorate entro il 17 luglio p.v.

A nome di tutto il consiglio ringraziamo il nostro responsabile Master, Angiolo, che è riuscito e sta continuando con la sua passione e il suo entusiasmo a coinvolgere gli atleti e le atlete che hanno gareggiato sabato e domenica e che gareggeranno in questa stagione. 

In fine, ma non per ultimo, un saluto e un abbraccio a Leonardo Pelli che è andato incontro ad un grave infortunio durante la sua gara dei 100 metri di domenica al quale va tutta la nostra solidarietà e affetto. 

Riepilogo RISULTATI- [LINK]

CLASSIFICA MASCHILE [LINK]

CLASSIFICA FEMMINILE [LINK]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.